I FILM CON LE PIU’ BELLE COLONNE SONORE

01.jpg“Nove settimane e mezzo – Nine 1/2 Weeks” è un film statunitense del 1986, di genere drammatico/erotico, diretto da Adrian Lyne ed interpretato da Mickey Rourke, David Margulies, Margaret Whitton e Kim Basinger, che con questo film si è imposta come stella di prima grandezza.

03.jpg

02.jpgIl film, ad altissima carica sensuale, girato con la tecnica e i tempi del videoclip, narra un’intensa storia d’amore che lascerà tutti col fiato sospeso… tuttavia ha fatto molto discutere per le numerose scene di sesso, a causa delle quali ha subito diversi tagli e censure… 

Tra Elizabeth,bella mercante d’arte (Kim Basinger),  e John, agente di borsa (Mickey Rourke), esplode una passione travolgente, senza limiti né misure, che rischia di metterne in pericolo la salute mentale. Non può durare più di 9 settimane e ½.

 

06.jpg

07.jpgUn film patinato: sono entrate nella leggenda, ormai, le sequenze del ghiaccio, delle ciliegie, del miele e dello spogliarello di Kim Basinger in contro luce al suono della voce roca di Joe Cocker. Perfettamente in ruolo i due protagonisti, Kim Basinger più bella che mai si impone all’attenzione di tutti, basti citare la scena del famoso spogliarello, ottima la scelta delle musiche che ne ritmano e sottolineano le vicende, splendida la fotografia.

08.jpg

Ispiratosi ad un romanzo omonimo di Elizabeth McNeill, alla sua prima uscita negli Stati Uniti incassò solo 7 milioni di dollari al botteghino e ricevette critiche non sempre positive, ma a livello mondiale acquistò un successo insperato, soprattutto in formato video. Grazie al suo lieve erotismo e alla popolarità raggiunta dai due protagonisti, è considerato uno dei film di culto degli anni ottanta. 

 09.jpg

La colonna sonora, composta da musiche di genere Pop e Rock internazionale, è in perfetta sintonia per tutta la durata del film: comprende brani di Stewart Copeland, Lisa Dalbello, Luba, Corey Hart, Bryan Ferry, Devo, Eurythmics, Jean Michel Jarre e Joe Cocker. Quest’ultimo eseguì You Can Leave Your Hat On, cover di Randy Newman, che accompagna la scena dello spogliarello della Basinger.

Altri brani famosi del film  “Slave to love” di Brian Ferry, “This city never sleeps” degli Eurythmics, “Let It Go” di Luba. 

 

  

I FILM CON LE PIU’ BELLE COLONNE SONOREultima modifica: 2011-08-22T17:37:00+02:00da sweetdreams2011
Reposta per primo quest’articolo