MAMMA

Brindo a mia madre che cambiò la sua figura per una grande pancia. Cambiò la matita per delineare i suoi occhi per le occhiaie. Lei che cambiò le sue serate di divertimento per costanti nottate sveglia. Cambiò la sua borsa per una borsa piena di pannolini. Per quella madre che non le importò cambiare la sua vita per ricevere amore … Continua a leggere